Novembre 17, 2021

i migliori vibratori 2022 – opinioni recensioni

Abbiamo selezionato i migliori vibratori sul web, in questo articolo ve ne consigliamo alcuni in base ai test e ai commenti delle donne che li hanno provati.

Esistono di vari tipi di vibratori:

  1. Per la stimolazione del clitoride.
  2. per la stimolazione della vagina interna/punto G.
  3. Per la stimolazione contemporanea del clitoride e della vagina interna/punto G.

Dopo molte ore di ricerca, prove, test, interviste con professionisti e studiosi del sesso, opinioni di appassionati e analizzando i dati di numerosi volontari che hanno voluto provato oltre 30 diversi modelli nel 2021 siamo arrivati alla conclusione che il vibratore Wand wireless, risulta il miglior vibratore per stimolare il clitoride per qualità/prezzo.

Le nostre prima scelte se non vuoi perdere altro tempo nella ricerca sono:

  1. Lovely wand con cavo(clitoride)
  2. Lovely wand ricaricabile (clitoride)
  3. Rabbit (clitoride/punto G)
  4. Succhia clitoride (clitoride)

Il miglior vibratore per clitoride?

Nessun altro vibratore clitorideo offre gli stessi risultati come potenza e intensità del lovely wand. la miglior alternativa a basso costo ma con risultati straordinari è il Lovely wand ricaricabile.

Vibratore clitoride Lovely Wand
Questo tipo di vibratore è molto apprezzato dalle donne in generale ma anche dalle coppie. La maggior parte delle tester hanno dichiarato che il lovely wands sono i loro vibratori “preferiti” per la stimolazione del clitoride, la ragione è semplice, portano all’orgasmo in pochi minuti.

I pregi del vibratore Wand ricaricabile sono:

  1. La sua testina in silicone facile da pulire.
  2. La batteria ricaricabile usb.
  3. Il motore silenzioso.
  4. Una maggiore variazione di intensità.
  5. Modelli di vibrazione.
  6. Il vibratore è sia durevole che funzionale.
  7. Garanzia di amazon.

Il miglior vibratore per vagina/puntoG/clitoride?

La nostra scelta: il migliore vibratore ricaricabile

Il miglior vibratore per clitoride, il Lovely Wand Ricaricabile.

Consigliamo il vibratore lovely wand ricaricabile, è una versione migliorata dell’ultra potente vibratore originale. Il ricaricabile offre il doppio dei livelli di stimolazione rispetto agli altri modelli in commercio oltre a un buon numero di modelli di vibrazione,  facile da pulire e una batteria ricaricabile che funziona per un ora o più  senza diminuzione della potenza.

In pratica tutti i test hanno riportato che il vibratore wand era l’unico vibratore in grado di portarli costantemente a un orgasmo intenso in modo rapido, intuitivo, efficace.

Un’esperta di sesso molto famosa definisce il vibratore Lovely wand un “miracolo” perché il suo modo di agire consente di avere un orgasmo entro 200 secondi. Tutte le donne tester erano unanimi, rilasciando commenti tipo “Mi fa sempre, ripeto sempre raggiungere l’orgasmo;” “se il mio partner mi penetra mentre uso il vibratore raggiungo vette di piacere incredibili;”

La batteria ricaricabile all’interno offre longevità . (Abbiamo scoperto che è durato due ore  alla massima velocità, ma potrebbe durare anche più a lungo a velocità inferiori.) Nel momento in cui acquisti questo vibratore e non lo usi come vibratore clitorideo, puoi sempre usarlo per massaggiare ogni parte del corpo. soprattutto sulla schiena.

Il vibratore ricaricabile offre 8 impostazioni di potenza, due in più rispetto al modello originale. La mano di una persona mostrata mentre tiene il vibratore ricaricabile Wand, che mostra le dimensioni relativamente grandi del modello.


Il vibratore ricaricabile è mediamente grande rispetto alla maggior parte dei vibratori, ma è un prodotto affidabile, leggero, comodo da tenere in mano.
Tutte le tester hanno riportato che il manico rende il vibratore comodo da tenere in mano per lunghi periodi di tempo senza crampi o intorpidimento. L’interruttore si trovava abbastanza in alto sull’impugnatura questo rende improbabile che si spegnesse accidentalmente durante l’uso, problema che capita con altri vibratori.

Nella foto si nota Il pulsante di accensione e i due pulsanti di impostazione della vibrazione sul vibratore ricaricabile.
Inoltre, abbiamo scoperto che questa versione ricaricabile funziona in modo più silenzioso rispetto al modello originale: emette ancora un ronzio, ma nei test effettuati era abbastanza silenzioso, impossibile da sentire attraverso una porta chiusa.

 

Un altro grande aspetto di questo vibratore è la sua versatilità: può stimolare ogni parte del corpo e può trasformarsi in uno stimolatore del punto G o P inseribile vibrante o in una custodia per la masturbazione del pene quando si acquista e si aggiunge uno dei molti accessori progettati per adattarsi sopra la testa. Funziona bene anche come massaggiatore per tutto il corpo e i proprietari riferiscono che può aiutare a lenire i crampi mestruali. Nell’improbabile eventualità in cui acquisti questo vibratore e lo odi come vibratore clitorideo, puoi sempre usarlo sulla schiena. Il vibratore Wand è stato l’unico vibratore in grado di portare costantemente i tester a un orgasmo intenso in modo rapido, intuitivo, efficace e prevedibile.

Il vibratore è dotato di una testina in silicone più morbida e liscia, che è molto più facile da pulire e può sentirsi più a suo agio contro il corpo. Non porosa (non intrappolerà i batteri) e meno soggetta a scolorimento, la testina in silicone del vibratore elimina qualsiasi preoccupazione precedente sugli ftalati.

 


Il migliore vibratore per clitoride ad aspirazione.

Il Womanizer è un vibratore ad aspirazione d’aria che è stato molto apprezzato dalle tester , rispetto alle nostre precedenti scelte.

Il vibratore è anche sensibilmente più piccolo e stretto rispetto ad altri, è realizzato con un materiale in silicone più morbido e risulta più comodo a contatto con il corpo. In particolare, di tutti i giocattoli di aspirazione che abbiamo provato, produce una sensazione che sembra molto simile al sesso orale, secondo le donne che lo hanno testato. L’apertura dell’ugello di aspirazione è più ampia, con un bordo più sottile e più morbido, e crea una sensazione più delicata e diffusa rispetto ad altri vibratori ad aspirazione.

Sebbene i sex toys più corti a volte possano causare dolori al polso a causa della necessità di una maggiore portata, il Womanizer è più inclinato verso il corpo, rendendolo ergonomico da usare. A differenza dei Classici, che è più largo verso l’ugello e ha un’impugnatura stretta, il vibratore succhiatore ha una testa stretta che gli consente di scivolare facilmente tra le labbra per un facile posizionamento sul clitoride. Questa elegante forma ad angolo rende il vibratore comodo da usare per la stimolazione del clitoride durante il rapporto, poiché non occupa molto spazio.

Il Womanizer è estremamente semplice da caricare e utilizzare (anche per chi non lo ha  mai usato), con una porta di ricarica USB magnetica alla base e tre pulsanti sulla parte superiore del sex toy. Il pulsante in basso accende e spegne il vibratore  e permette di selezionare cinque modelli di vibrazione. I pulsanti superiori spostano l’intensità su e giù attraverso cinque livelli. Secondo il produttore, il vibratore può caricarsi completamente in due ore e può funzionare alla massima impostazione fino a un’ora e mezza con una carica completa. Nei test effettuati, siamo stati in grado di ottenere una carica completa con la batteria scarica in un’ora e il vibratore funzionava ancora molto bene dopo averlo lasciato acceso alla massima velocità per due ore.

Il Womanizer è completamente impermeabile e il corpo del vibratore è costituito da un unico pezzo di morbido silicone. La sua struttura simile alla pelle scamosciata impedisce al vibratore di diventare scivoloso quando è bagnato, ma può anche far sì che raccolga polvere e peli se non viene conservato correttamente (si risolve facilmente  il problema risciacquando il vibratore in acqua). Il bordo dell’ugello, sottile e flessibile rispetto agli ugelli più spessi e più solidi di altri vibratori di aspirazione che abbiamo provato, forma una chiusura quasi ermetica senza richiedere all’utente di applicare molta pressione ed è delicato sulla pelle. Poiché il vibratore è avvolto in silicone senza cuciture, è facile e veloce da pulire.

Rispetto al design di modelli simili che abbiamo analizzato e provato, l’apertura dell’ugello ovale del Womanizer è un po’ più grande, creando un flusso d’aria meglio diffuso pur mantenendo una tenuta ermetica grazie al bordo morbido e flessibile. I giocattoli con ugelli più stretti hanno la tendenza a fornire una stimolazione del clitoride che può sembrare troppo intensa, anche con impostazioni più basse, mentre i giocattoli con aperture degli ugelli più grandi non si sigillano correttamente o richiedono una pressione scomoda. Le tester hanno riferito che le sensazioni del Womanizer erano più delicate, diffuse, persino “simili a una nuvola”, replicando in modo più accurato le sensazioni del sesso orale rispetto ad altri modelli che abbiamo testato in passato. I cinque livelli di intensità e i cinque modelli di aspirazione creano anche un’ampia gamma di sensazioni.

Nonostante sia stato molto apprezzato dalle tester questo vibratore ha un solo piccolo problema: è particolarmente rumoroso rispetto ad altri vibratori di aspirazione, che sono praticamente silenziosi. Quando lo accendi per la prima volta, Il Womanizer produce uno sferragliare stridente, ma il volume si attenua una volta che il vibratore è in uso. Se preferisci un vibratore che faccia meno rumore possibile, il Classic potrebbe essere la scelta migliore per te.

 


Migliore vibratore per vagine puntoG

Scelta del budget: Vibratore per vagine/punto G
Il miglior vibratore economico per vagine clitoride puntoG

Questo vibratore offre forti vibrazioni, ha una batteria ricaricabile e viene fornito con garanzia, il tutto a una frazione del prezzo di modelli simili.

Il sensuale vibratore è un vero affare a un prezzo di €30 circa (un modello simile che abbiamo testato nel 2018 ha un prezzo di €80). Con la sua forma aerodinamica esteticamente gradevole, il corpo in silicone impermeabile e la batteria ricaricabile USB, questo vibratore sembra e si sente come un vibratore “di lusso” più costoso. Le vibrazioni di questo vibratore sono straordinariamente potenti per le sue dimensioni e il suo intuitivo pannello di controllo a due pulsanti guida facilmente l’utente attraverso cinque intensità di vibrazione e 10 modelli di vibrazione. Consigliamo questo vibratore sia ai principianti che agli utenti esperti come vibratore di base economico ma di alta qualità.

Misurando 20cm di lunghezza complessiva per 4cm nel suo punto più largo, il vibratore è costituito da un corpo lungo 20cm. Il vibratore sta bene nel palmo della mano ed è abbastanza piccolo da poter essere riposto in una borsa da viaggio o da nascondere in un cassetto. La forma affusolata si adatta perfettamente alla vulva, con vibrazioni concentrate sulla punta del vibratore per la stimolazione del puntoG.

Il corpo del vibratore è rivestito in silicone vellutato anziché in silicone solido, quindi ha una fermezza che trasmette in modo più efficace le vibrazioni dal motore interno, eliminando l’effetto di smorzamento che abbiamo riscontrato con alcuni vibratori in silicone solido.

Questo rivestimento è piacevole sulla pelle, anche se consigliamo di utilizzarlo con abbondante lubrificante a base d’acqua per ridurre l’attrito. Puoi lavare facilmente il vibratore con acqua e sapone delicato dopo l’uso, poiché il vibratore ha un grado di impermeabilità. Questo vuol dire che puoi tranquillamente usare il vibratore nella vasca da bagno o nella doccia.

Il  controllo del vibratore è costituito da una coppia di pulsanti situati nella parte inferiore del vibratore. Premendo il pulsante in alto per alcuni secondi si attiva e disattiva l’atmosfera e lo stesso pulsante consente di scorrere in avanti cinque intensità di vibrazione e 10 modelli. Le vibrazioni sono intense e poco rumorose;

Il vibratore si ricarica tramite un cavo di ricarica USB. lìazienda produttrice afferma che il vibratore può essere utilizzato per due ore (con tre ore di ricarica), ma il tempo effettivo può variare a seconda della forza con cui si utilizza il vibratore.


il migliore vibratore per clitoride/puntog

 

il vibratore rabbit detto coniglietto è l’ideale per ricevere piacere sia interno che esterno sul clitoride.
I principali benefici che abbiamo ricevuto dai tester che hanno provato il vibratore  erano legate alle sue giuste dimensioni, il modello ricaricabile è lungo 22cm con una testa larga quasi 4cm, ha una penetrazione di circa 12 cm.

Come funziona il vibratore rabbit

Il vibratore va inserito nella vagina fino a che la pretuberanza esterna si appoggi delicatamente sul clitoride, cosi da sentire la vibrazione sia internamente che esternamente, dalle opinioni delle tester, l’orgasmo è assicurato in pochi minuti.

Come altri vibratori che abbiamo testato, il vibratore è impermeabile. Questo rende più semplice la pulizia, poiché puoi immergerlo.

Mentre il modello originale tendeva a riscaldarsi con l’uso prolungato durante il nostro test del motore, abbiamo utilizzato il ricaricabile a piena velocità per 20 minuti e abbiamo scoperto che non era significativamente caldo.

Il pannello di controllo del vibratore è facile da usare rispetto al doppio interruttore del modello originale, ma è comunque abbastanza semplice. Il primo pulsante accende il vibratore, il secondo pulsante scorre attraverso velocità che vanno da relativamente dolce a intensamente da sciogliere il viso e il terzo pulsante scorre attraverso quattro modelli di vibrazione: alternando impulsi lunghi e brevi, un impulso lungo lento, un impulso breve veloce, e un'”onda” da basso ad alto.

E’ un vibratore bello ed elegante, fa il suo lavoro.

————————————————————————-

Il migliore vibratore massaggiatore ricaricabile

Secondo classificato: Massaggiatore ricaricabile
Il miglior vibratore per chi desidera un vibratore esterno

Questo vibratore senza cavo è quasi identico per forma, dimensioni e potenza alla sua versione originale con filo ma disponibile a un prezzo inferiore.

Se la nostra scelta migliore non è disponibile, o se sei specificamente interessato a un vibratore esterno, ti consigliamo questo vibratore massaggiatore. Tipicamente venduto al dettaglio per circa 40euro è identico all’originale Magic Wand plus, (introvabile in Italia) per funzione e aspetto, con le stesse potenti vibrazioni, 10 livelli di intensità e testina in silicone facile da pulire.  L’unica altra differenza significativa che abbiamo osservato tra i due modelli è che il Plus è più leggero del Ricaricabile (i giocattoli senza i cavi pesano un pochino di piu per via del peso della batteria). Ma rende il vibratore leggermente più facile da manovrare e tenere.

Sebbene non abbiamo osservato una differenza significativa nelle sensazioni di vibrazione tra i modelli Ricaricabile e Plus, Una delle tester ha affermato “il rabbitsi sente più nitidamente, è più vivace e più forte, in particolare con le impostazioni più alte”. Questo vibratore è una scelta eccellente per coloro che sono fan del plus originale, che desiderano passare a una testa in silicone e più impostazioni di vibrazione, ma non si preoccupano di tenere il cavo.

Il vibratore rabbit rimane un’eccellente alternativa economica al vibratore ricaricabile, anche se pensiamo che la maggior parte delle persone che desiderano un vibratore con cavo preferirebbero gli aggiornamenti offerti dalla bacchetta magica Plus.

Essendo un vibratore a doppia funzione che offre stimolazione sia interna che esterna, il Rabbit non può essere classificato rigorosamente come un vibratore clitorideo, ma in generale è stato uno dei modelli preferiti dalle nostre tester. Il vibratore rabbit combina la stimolazione del clitoride simile a quella del Womanizer  con un meccanismo di vibrazione unico sull’asta del vibratore per la stimolazione interna. Le tester hanno ritenuto questo vibratore un “loro preferito”, con una che lo descriveva come “diverso da qualsiasi vibratore che abbia mai provato prima e sicuramente un’esperienza straordinaria”. L’altro ha adorato la capacità di questo vibratore di creare “un orgasmo misto a mani libere”.

 

altri vibratori in breve


Il mini massaggiatore senza cavo è una versione più piccola e silenziosa del wand Sebbene questo elegante vibratore sia esteticamente gradevole e potente, costa un po’ di più dei vibratori provati. e del

Il vibratore bifacciale è un’eccellente scelta per i principianti, che funziona come due giocattoli in uno. Questo vibratore a doppia faccia offre due tipi distinti di stimolazione: la testa rotonda simile a un vibratore offre una stimolazione molto ampia e diffusa, mentre l’estremità offre una stimolazione del clitoride più mirata.

Chi lo ha provato dice che le sensazioni dall’estremità rotonda, sebbene potenti, non erano così intense come quelle del wand e potrebbero sembrare troppo diffuse per portare all’orgasmo. Sebbene l’estremità appuntita possa funzionare come un sextoy inseribile, abbiamo scoperto che non era una forma ideale per la stimolazione del punto G; tuttavia, l’estremità appuntita è un eccellente vibratore clitorideo.

Abbiamo anche esaminato alcune alternative più piccole, a batteria o ricaricabili, tra cui il vibratore intelligente, il vibratore mistico e il massaggiatore. Nessuno supera il vibratore wand in termini di potenza e valore.

Il vibratore era la nostra precedente scelta. Abbiamo trovato il suo design semplice e funzionale e le sue potenti vibrazioni, nonché il suo prezzo conveniente.

Amiamo ancora il minuscolo ma super potente vibratore. ottimo per qualità-prezzo per un vibratore ricaricabile che è abbastanza piccolo da stare in una tasca ma in grado di fornire l’intensità di un vibratore molto più grande. Sebbene raccomandiamo questo modello come vibratore di avviamento, alcuni dei nostri tester hanno scoperto che la plastica dura diventava scivolosa e difficile da tenere quando veniva a contatto con il lubrificante.

Stimolatore clitoride è un bel vibratore, ma è un po’ costoso rispetto a vibratori concorrenti simili che sono più snelli, offre stimolazione attraverso l’oscillazione piuttosto che la vibrazione, ma le recensioni indicano che può essere incostante per le persone e il prezzo sembra un po’ troppo alto.

 

il vibratore giapponese, (introvabile in italia) ha un’esclusiva testa girevole, una base progettata per ridurre la trasmissione delle vibrazioni alla mano e una comoda copertura aderente che mantiene il vibratore discreto. Sebbene questo vibratore offra potenti vibrazioni per le sue piccole dimensioni, è un po’ rumoroso rispetto ad altri modelli e difficile da pulire attorno ai bordi della testa girevole.

Il massaggiatore terapeutico è una popolare alternativa economica ai vibratori classici che offre un’intensa potenza concentrata in una testa più piccola, ma i proprietari riferiscono che si rompe più facilmente.

 

 

 

 

Abbiamo deciso di testare il vibratore a doppia lingua come uno dei migliori vibratori del 2018. chi ha provato questo vibratore ha apprezzato le doppie punte vibranti di questo vibratore versatile e pensavano che fosse un vibratore eccellente. Implica sicuramente una curva di apprendimento ed è probabilmente una scelta migliore per chi è gia pratico di giocattoli sessuali.

Il Wild Flow è un vibratore versatile che può essere utilizzato sia con i peni che con le vagine. A una forma simile ad un seggiolino per bicicletta ma più piccolo, presenta una sporgenza vibrante che si espande fino a una superficie in silicone flessibile, piatta e triangolare che trasmette le vibrazioni, le vibrazioni sono molto forti, questo vibratore sia la scelta migliore per il gioco del clitoride da solista. Pensiamo che questo vibratore abbia un grande potenziale per l’uso durante i rapporti in coppia.

Come abbiamo selezionato e testato i vibratori

Abbiamo selezionato diverse caratteristiche dei vibratori che erano presenti in Amazon:

  1. Quello che cercavamo era una stimolazione potente per indurre un orgasmo
  2. Vibratori a velocità multiple o variabili.
  3. Vibratori composti da materiali di alta qualità, facili da pulire e sicuro per il corpo.
  4. Vibratori con una lunga durata della batteria, sia che il dispositivo sia alimentato a batteria o ricaricabile
  5. Vibratori con facilità d’uso e funzioni intuitive.
  6. Vibratori piccoli (Quasi tutti i tester, anche se non tutti, preferivano vibratori più piccoli), economici, impermeabile, facile da pulire. Molte donne hanno affermano di voler giocare con un vibratore esteticamente gradevole.

Alcune funzionalità sono sopravvalutate, le vibrazione multiple, o vibratori con telecomando.

Abbiamo selezionato decine di diversi modelli.

i migliori vibratori costano molto

Nessuno vuole spendere più di 100 euro per un vibratore.
Presentiamo gli articoli che si sono distinti dopo aver considerato centinaia di modelli. Sappiamo bene che molti altri modelli non trattati in questo articolo sono ottimi per alcune persone e che la nostra scelta potrebbe non essere necessariamente la scelta migliore per tutte le persone. Le nostre scelte sono semplicemente i modelli che la maggior parte (se non tutti) delle tester hanno apprezzato di più.

Il vibratore ricaricabilel è un’alternativa aggiornata ai modelli con cavo, che offre vibrazioni potenti comparabili, se non di più, con il doppio dei livelli di intensità (che vanno da lievi a estremi), un design esteticamente gradevole. Tuttavia, questo modello è significativamente più costoso del Magic Wand Plus, che riteniamo sia un valore complessivamente migliore.

Anche il Womanizer Classic, come un eccellente vibratore di aspirazione. Womanizer ha aperto la strada a questa tecnologia di aspirazione dell’aria e Classic offre la perfetta combinazione di forma e funzionalità eleganti, con controlli intuitivi e otto livelli di intensità di stimolazione.

Importantissimo vi sveliamo un trucco

Non fare questo tipo di ricerche nella barra di ricerca di Amazon, altrimenti rimarrà in memoria e potrebbe capitarvi di vedere annunci personalizzati su altri siti che potrebbero mettervi in imbarazzo. Cliccate direttamente su questo link se vi interessa il prodotto, in questo caso non rimarra in memoria la ricerca su amazon…

Se non riesci a comprare la bacchetta magica originale (prezzo lato e poco disponibilità) o preferisci un vibratore a basso prezzo, il vibratore Lovely Wand offre funzionalità simili a un prezzo molto inferiore. Sebbene non abbia la stessa mega potenza dell’originale (anche se alcune donne lo trovano fin troppo potente) i modelli di vibrazione del vibratore ricaricabile, offre la stessa potenza e numerosi orgasmi.: Ha una testina in silicone di un materiale setoso e veramente godibile, è facile da pulire, dicreto e silenzioso.

FAQ – Domande e risposte

 

Meglio comprare un vibratore clitorideo?

I vibratori clitoridei possono essere una salvezza per le donne che non sono in grado di raggiungere facilmente l’orgasmo.
Ma l’acquisto di un vibratore può essere un’esperienza intimidatoria sia per i chi si avvicina per la prima volta che per chi ha già esperienza, e non solo a causa della timidezza nel comprare online. I vibratori di alta qualità avevano un prezzo sempre molto alto, ma negli ultimi anni i prezzi sono alla portata di tutti, New web ci sono centinaia di modelli tra cui scegliere ma ciò che rende un buon vibratore è soprattutto provarli in prima persona. Determinare quale vibratore sarà meglio per te in base alle recensioni o opinioni può essere difficile, perché la risposta di ogni persona è diversa. 
Dalla nostra prova abbiamo scelto di consigliare vibratori che funzionino bene per la maggior parte delle persone, compresi i principianti e il piu versatile è il vibratore per clitoride.

Perché spendere piu di 50 euro per un vibratore?

Esistono molti vibratori che costano meno di 50 euro e qualcuno che è nuovo ai vibratori potrebbe trovare un modello meno costoso utile per aiutare a determinare se la sensazione generale è qualcosa che gli piace. Ma per le persone che sanno già che gli piace usare un vibratore, le nostre scelte da 50 euro sono affidabili e valgono l’investimento. Tutti sono sicuri per il corpo, facili da pulire e di lunga durata.
Dal 2018 abbiamo testato molti vibratori inferiori a 50 euro, trovando qualche limite sotto qualche aspetto. Ad esempio, abbiamo scoperto che alcuni funzionavano meglio con una sola impostazione, altri producevano vibrazioni irregolari. Il succhiatore, che stimola con l’aspirazione sembra promettente ed è una delle nostre scelte.

Cosa rende un vibratore “sicuro per il corpo”?

In poche parole, i giocattoli sicuri per il corpo sono:
Vibratori non porosi: questi sex toys hanno meno probabilità di intrappolare batteri, virus o funghi dopo un’adeguata pulizia.
Vibratori non tossici: i sex toys di alta qualità non rilasciano gas né rilasciano sostanze chimiche che le mucose del corpo possono assorbire.
I materiali  sicuri per il corpo devono essere al 100% di silicone, tutti i tipi di vetro, ABS, ceramica e plastica dura, metalli come acciaio inossidabile e alluminio, alcuni tipi di legno trattato.
Qualche anno fà erano in commercio diversi vibratori che avevano materiali con la presenza di sostanze chimiche potenzialmente tossiche, è stata fonte di notevole preoccupazione nella comunità degli appassionati di giocattoli sessuali.
Oggi i giocattoli sessuali sono ben studiati o regolamentati da agenzie per la sicurezza dei consumatori.
Tenere puliti i vibratori è molto importante per prevenire le infezioni trasmissibili, soprattutto se condividi i tuoi giocattoli con i partner. il consiglio è di coprire i vibratori con un preservativo se li condividi con qualcuno con cui non sei legato.

Meglio un vibratore impermeabile?

I vibratori impermeabili prodotti con materiali non porosi come silicone e acciaio possono essere lavati con acqua tiepida e sapone.
Se hai giocattoli non impermeabili, devono essere lavati solo con una soluzione di detergente spray per vibratori e acqua tiepida.
Di solito se il vibratore viene usato solo da una persona non è necessario disinfettarlo. I vibratori non porosi e non motorizzati possono anche andare in lavastoviglie. altrimenti, puoi far bollire la maggior parte dei vibratori non porosi e non motorizzati in acqua calda. Un altro metodo è la candeggina al 10% per alcuni minuti e poi risciacquarli bene con acqua saponata.

Come pulire i sex toys, vibratori, dildo

Quasi tutti i giocattoli o sex toys richiedono solo acqua e sapone per mantenersi puliti. Ma puoi igienizzare e sterilizzarli usando altri semplici metodi.

Quale lubrificante usare per i vibratori?

Meglio sempre usare un lubrificante con il tuo vibratore, ti consigliamo un lubrificante a base d’acqua perché è sicuro da usare con tutti i tipi di giocattoli. I lubrificanti a base di olio non solo non sono sicuri per l’uso con i preservativi, ma possono anche interagire male con i giocattoli in plastica morbida o gomma. I lubrificanti al silicone sono ottimi per il sesso anale, ma sfortunatamente interagiscono negativamente con i giocattoli in silicone.

Consigliamo un lubrificante a base d’acqua perché è sicuro da usare con tutti i tipi di giocattoli.

Consigli, Tecnologia